Accedi/Registrati

Piatto

inventario: 439
classe ceramica: Ingobbiate graffite
MISURE
Altezza: 3,8 cm
Diametro piede: 10,4 cm
Spessore: 0,6 cm
diametro (orlo): 25,1 cm

Descrizione
Piatto con vasca emisferica ribassata e ampia tesa inclinata e bombata; piede appena accennato, piano. Il decoro centrale è rappresentato da un coniglio col muso rivolto a sinistra, ritratto in campo libero, su un prato, con tronchi d’albero sullo sfondo. Sulla tesa corre una fascia con un motivo nastriforme avvitato attorno ad una linea centrale. L’ingobbio e la vetrina ricoprono entrambi i lati, ad eccezione del piede. Sono visibili i segni d’appoggio del treppiede al centro del cavo. Colori giallo ferraccia/giallo antimonio/verde ramina.
 
Tipo/area/sito di rinvenimento: sterri Ferrara
Cronologia: primo quarto del XVI sec.
Note:
Restaurato con integrazioni di tipo mimetico della parete e dell’orlo, per ca. 1/3, e del decoro. Si segnalano dei distacchi all’orlo, oltre a segni evidenti di giacitura su entrambi i lati.
Bibliografia:
Revere 1998, p. 254, n. 305.

Soggetti correlati

Giacomo Cesaretti (lo ha documentato)

Collezioni correlate

Collezione Fondazione Carife (è parte di)
Bookmark and Share