Accedi/Registrati

Piatto

inventario: 440
classe ceramica: Ingobbiate graffite
MISURE
Altezza: 4,7 cm
Diametro piede: 5,3 cm
Spessore: 0,5 cm
diametro (orlo): 18,4 cm

Descrizione
Piatto-bacile a vasca troncoconica, con orlo rialzato e introflesso; piede discoide profilato, piano. Il decoro centrale mostra un coniglio, o lepre, destroverso, con orecchie pronunciate, ritratto in campo libero e adagiato su un prato. Sullo sfondo compare lo steccato dell’hortus conclusus, assieme a due alberi dalla chioma allungata. L’ingobbio e la vetrina ricoprono entrambi i lati; l’ingobbio riveste il pezzo per tre/quarti ca., mentre la vetrina, trasparente, lambisce il piede. Si riscontrano i segni d’appoggio del treppiede al centro del cavo. Colori giallo ferraccia/verde ramina.
Tipo/area/sito di rinvenimento: sterri Ferrara
Cronologia: primo quarto del XVI sec.
Note:
Restaurato con integrazioni della parete e dell’orlo, per ca. la metà, e di parte del decoro. Si segnalano dei distacchi all’orlo.

Soggetti correlati

Giacomo Cesaretti (lo ha documentato)

Collezioni correlate

Collezione Fondazione Carife (è parte di)
Bookmark and Share